A Madrid sarà un Natale all’italiana presso il centro culturale Matadero: apertura il 22 dicembre con il concerto di Daniele Sepe ed Emilia Zamuner

matadero madrid italiaIl comune di Madrid ha inaugurato questo lunedì, 12 dicembre, la programmazione di Natale 2022. La novità di quest’anno è che presso il centro culturale Matadero ci sarà un “Natale all’italiana”. Il paese invitato di quest’anno sarà infatti l’Italia. Per questo la conferenza stampa di presentazione della programmazione di Natale 2022, tenutasi oggi presso il Palazzo di Cibeles, sede del Municipio di Madrid, ha visto la presenza dell’Ambasciatore d’Italia in Spagna, Riccardo Guariglia, accanto al sindaco José Luis Martínez-Almeida e all’Assessora alla cultura Andrea Levy.

Italia paese invitato del Natale 2022 presso il centro culturale “Matadero”

Quest’anno l’Italia è stata scelta come Paese ospite d’onore dell’evento “Madrid, Navidad de encuentro”, che si terrà presso il centro culturale Matadero. Sono moltissimi gli eventi organizzati presso il centro culturale “Matadero” grazie al lavoro di squadra dell’Ambasciata, dell’Istituto di Cultura e della Camera di Commercio italiana per la Spagna.

“Il Natale è un momento unico dotato di immenso valore, in cui il tempo si ferma”, ha sottolineato l’ambasciatore Guariglia, intervenendo alla presentazione della programmazione. “Per noi è un onore celebrarlo con il popolo madrileno: questo evento, come molti altri, ci ricorda ancora una volta il forte legame che unisce Spagna e Italia”,  “Sono sicuro che i madrileni saranno affascinati dalla moltitudine di musicisti italiani, e anche spagnoli, che offriranno concerti straordinari, variando da un genere all’altro e diffondendo l’unicità artistica italiana a Madrid”.

natale 2022 madrid
A sinistra l’ambasciatore d’Italia in Spagna, Guariglia, al centro il sindaco Almeida, a destra la assessore alla Cultura Andrea Levy. Fonte: Ambasciata d’Italia a Madrid.

Nello spazio culturale del Matadero sono previste anche attività per i più piccoli, tra cui un mercatino natalizio con prodotti e cibi tipici italiani. L’iniziativa più esclusiva sarà la presentazione di un laboratorio di presepisti napoletani di San Gregorio Armeno, che spiegheranno come realizzare le statuine del presepe. Il sindaco della capitale José Luis Martínez-Almeida ha evidenziato che “come Paese invitato non poteva esserci scelta migliore se non quella dell’Italia in questo momento, un Paese fratello unito alla Spagna da legami culturali e di amicizia”, ha concluso il sindaco.

Il Natale 2022 al Matadero di Madrid: Italia paese invitato

Matadero Madrid accoglierà eventi dal 22 dicembre al 3 gennaio. Sarà una grande festa della cultura, si legge nella presentazione dell’evento culturale. Ci saranno spazi per giochi, laboratori, spettacoli, ma anche foodtrucks dedicati alla gastronomia e una molteplicità di esperienze diverse.L’evento di quest’anno giunge alla quarta edizione. Nelle precedenti edizioni i paesi invitati sono stati Colombia, Polonia e Brasile.

Concerto di apertura con Daniele Sepe ed Emilia Zamuner

L’inizio dell’evento sarà il 22 dicembre alle 18.30, con un concerto che vedrà la collaborazione unica tra Emilia Zamuner e Daniele Sepe. La programmazione musicale saà molto variegata, spaziando dal jazz al folk e al pop.

Il programma del Natale italiano a Madrid 2022

Sono tante le attività culturali italiane previste. Oltre ai concerti ci saranno eventi teatrali ed anche un ciclo di cinema italiano. Si può consultare il programma completo qui sotto.

Madrid, Navidad de encuentro 2022

Junto a creadores nacionales e internacionales, este año Matadero Madrid acoge la cuarta edición de Madrid, Navidad de encuentro. Brindaremos un espacio destacado en la programación a Italia, como país invitado, de modo que todos compartiremos su cultura y tradiciones navideñas. Y, al caer la noche, la música italiana tomará el escenario.

The following two tabs change content below.
El Itagnol è un sito di notizie di attualità, cultura e tanto altro dalla Spagna e dall'Italia. Le ultime notizie da Madrid e Roma, notizie di cultura, ambiente, viaggi, turismo, montagna e tanto altro. Testata online bilingue in italiano e spagnolo. Autore: Lorenzo Pasqualini, giornalista.