Meteo, freddo intenso e gelate diffuse in Spagna

gelo freddo spagna
Una pozzanghera ghiacciata nella dehesa al nord di Madrid, il 22 gennaio 2023. foto: Lorenzo Pasqualini.

MADRID. Meteo, freddo intenso e gelate diffuse in Spagna. La penultima settimana di gennaio inizia in Spagna con una situazione meteo di forte stabilità, ma con temperature molto rigide. Dopo una settimana segnata da nevicate – molto attese vista la preoccupante situazione in cui si trovavano le montagne spagnole a inizio anno – e dal passaggio di una serie di perturbazioni, sulla Penisola Iberica domina il tempo stabile e asciutto con cieli sereni.

Le temperature sono però molto basse, in particolar modo le minime, con anomalie negative molto pronunciate. Sulle montagne di Madrid sono stati raggiunti i -7°C, ma anche nella capitale spagnola questa mattina la minima era di vari gradi sotto lo zero. Freddo in tutta la Spagna interna.

Freddo in Spagna, minime sotto zero

Domani, martedì 24 gennaio, sono attese minime di -6°C a Cuenca e -4°C a Madrid. A causa delle temperature minime molto basse, l’Agenzia Meteorologica Statale /Aemet) ha diramato un’allerta di colore giallo in molte aree della Spagna interna, tra cui le due Castiglie e Madrid, e di colore arancione sui Pirenei. Questa situazione di freddo rigido continuerà nel corso di questa settimana.

 

The following two tabs change content below.

Lorenzo Pasqualini

Madrid a El Itagnol
Giornalista italiano a Madrid, ho collaborato negli anni con giornali e periodici italiani e spagnoli. Sono caporedattore di Meteored Italia e l'autore del sito di informazione "El Itagnol - Notizie dalla Spagna e dall'Italia".