La Spagna ricorda la Desbandá, la ‘Guernica andalusa’ dimenticata

desbanda

L’8 febbraio viene ricordato in Spagna l’anniversario di un terribile episodio della Guerra Civile spagnola, conosciuto in andaluso come “la Desbandá“, ed in spagnolo come La Desbandada. Fu una strage di civili che si consumò sulla strada Malaga-Almeria l’8 febbraio del 1937, nella quale vennero deliberatamente uccise tra le tremila e le cinquemila persone. Nonostante la gravità dell’episodio, questo massacro di civili è rimasto a lungo dimenticato e molto meno conosciuto rispetto ad altri episodi del conflitto, come il bombardamento di Guernica reso celebre da Pablo Picasso.

La strage della strada Malaga-Almeria

Tra il 6 e l’8 febbraio del 1937, di fronte all’avanzata delle truppe franchiste su Malaga, circa 150.000 abitanti della città fuggirono a piedi verso Almeria, percorrendo la strada che unisce le due località costeggiando il mare. Mentre fuggivano, i civili vennero attaccati dal mare e da terra con bombardamenti da parte delle truppe franchiste, aiutate dagli eserciti tedesco e italiano.

Le truppe franchiste bombardano i civili in fuga con l’aiuto di italiani e tedeschi

L’Italia fascista di Mussolini e la Germania nazista di Hitler appoggiavano da mesi le truppe franchiste nella loro guerra contro le truppe repubblicane. Si stima che nella strage di civili morirono tra le tre e le cinquemila persone inermi. Un testimone della strage, il canadese Norman Bethune, la descrisse come “duecento chilometri di orrore”.

Secretaría de Estado de Memoria Democrática on Twitter: “#Hoy hace 86 años que las tropas franquistas tomaron Málaga y provocaron la huida masiva de miles de personas por la carretera de Málaga a Almería, conocida popularmente por #LaDesbandá. pic.twitter.com/VJwnbH65fe / Twitter”

Hoy hace 86 años que las tropas franquistas tomaron Málaga y provocaron la huida masiva de miles de personas por la carretera de Málaga a Almería, conocida popularmente por #LaDesbandá. pic.twitter.com/VJwnbH65fe

‘La Desbandá’, el Guernica andaluz silenciado

Entre 3.000 y 5.000 personas murieron en 1937 cuado huían de las tropas franquistas a pie desde Málaga a Almería. La VII Marcha Integral La Desbandá pretnede “dar visibilidad al mayor genocidio cometido en nuestro país.

Rimani su El Itagnol: leggi gli articoli sulla memoria storica in Spagna

The following two tabs change content below.

Lorenzo Pasqualini

Madrid a El Itagnol
Giornalista italiano a Madrid, caporedattore di Meteored Italia e autore-fondatore del sito di informazione "El Itagnol - Notizie dalla Spagna e dall'Italia".