Il fumo degli enormi incendi divampati in Canada arriva in Spagna: il cielo diventa velato anche a Madrid

madrid fumo incendi canadaMADRID. Negli ultimi due giorni si sta verificando un fenomeno abbastanza insolito sulla Penisola Iberica. Il fumo degli enormi incendi boschivi che stanno divampando in Canada, costringendo decine di migliaia di persone a lasciare le proprie case, ha raggiunto l’Europa occidentale offuscando i cieli del Portogallo e della Spagna. Da due giorni, sulle reti sociali, meteorologi e appassionati di fotografia stanno caricando foto scattate da vari punti della Penisola che mostrano cieli velati proprio per la presenza di polvere sottili nell’aria. Si tratta del fumo proveniente dall’altra parte dell’Atlantico, arrivato fin qui spinto dai venti. Secondo le autorità, non ci sono rischi per la salute e da giovedì questa situazione dovrebbe cambiare grazie a un cambiamento nella circolazione atmosferica.

Questa situazione anomala sta coincidendo con una intensa ondata di caldo che ha portato valori di temperatura ben oltre i 40 °C nel sud della Spagna, con massime oltre i 35 °C anche nel centro della Penisola.

Il fumo degli incendi in Canada offusca il cielo in Portogallo e Spagna, le foto da Lisbona e Madrid

Il fumo degli enormi incendi che stanno colpendo il Canada ha offuscato nelle ultime ore il cielo di Portogallo e Spagna. Ecco i video.

The following two tabs change content below.
El Itagnol è un sito di notizie di attualità, cultura e tanto altro dalla Spagna e dall'Italia. Le ultime notizie da Madrid e Roma, notizie di cultura, ambiente, viaggi, turismo, montagna e tanto altro. Testata online bilingue in italiano e spagnolo. Autore delle notizie: Lorenzo Pasqualini, giornalista.

Commenta per primo

Rispondi