Riparazione orologi: risparmio economico e lavoro ad-hoc

Gli orologi sono accessori imprescindibili per molte persone, che li indossano non solo per rilevare il tempo, ma anche per manifestare il proprio spirito e la propria identità. Eppure, gli orologi, soprattutto quelli meccanici, esigono una periodica cura e manutenzione per poter funzionare al meglio e durare a lungo.

Nelle prossime righe scopriremo come aggiustare gli orologi in modo conveniente e personalizzato, quali sono gli ausili appropriati per la manutenzione, i fattori di rischio per la rottura, i tipi di orologi in circolazione e quando e come effettuare una corretta revisione.

 Ingranaggi orologio: strumenti adeguati per la manutenzione

Gli ingranaggi sono le parti fondamentali di un orologio meccanico, che permettono il movimento delle lancette e la regolazione del tempo. Per mantenere gli ingranaggi in buone condizioni, è necessario lubrificarli periodicamente con oli appositi, che evitano l’usura e l’attrito. Inoltre, è importante pulire gli ingranaggi da eventuali residui di sporco o polvere, che possono compromettere il funzionamento dell’orologio.

Per fare questo, occorre smontare l’orologio con attenzione e usare degli strumenti adatti, come un set di cacciaviti, delle pinzette, una lente di ingrandimento e un panno morbido. Bisogna fare molta attenzione a non danneggiare o perdere le piccole parti dell’orologio, che sono molto delicate e precise.

Fattori di rischio per la rottura dell’orologio

Se si vuole preservare il valore e la bellezza del proprio orologio, è bene scegliere un orologio iconico, un modello di qualità e di prestigio, che sia resistente e duraturo. Anche se si segue una buona manutenzione, gli orologi possono subire dei danni a causa di diversi fattori, che ne compromettono l’integrità e l’estetica.

Tra questi parametri, possiamo citare:

  • L’acqua: se l’orologio non è impermeabile o ha delle guarnizioni difettose, può infiltrarsi nella cassa e causare la corrosione o il cortocircuito dei componenti interni.
  • Gli urti: in caso di urti violenti o cadute, l’orologio può riportare delle ammaccature, delle crepe o delle rotture della cassa, del vetro o del bracciale.
  • Il magnetismo: se viene a contatto con dei campi magnetici, l’orologio può subire delle variazioni di precisione, che lo fanno andare avanti o indietro.
  • L’invecchiamento: con il passare del tempo, gli orologi possono perdere di brillantezza e di colore, a causa dell’ossidazione o dello scolorimento dei materiali.

Sintonizzarsi col tempo: una panoramica sulle tipologie di orologi

Gli orologi si distinguono per funzioni, stile e prezzo. Gli analogici con lancette e numeri sono tradizionali e versatili, meccanici o al quarzo. I digitali, con display LCD o LED, offrono funzionalità aggiuntive. Gli ibridi combinano lancette e display, unendo tradizione e innovazione. La decisione è influenzata dai propri gusti, dalle necessità individuali e dal budget a disposizione.

Gli analogici sono eleganti ma costosi, i digitali pratici ma meno pregiati, gli ibridi un compromesso. La tipologia influisce sulla percezione del tempo: gli analogici sono ciclici, i digitali lineari, gli ibridi integrati. In ogni caso, sintonizzarsi col tempo è cruciale, specialmente nei giorni più corti dell’anno gestendo saggiamente il tempo tra attività, riposo e relax.

Revisione orologi: quando farla e come realizzarla correttamente

Come abbiamo visto, gli orologi richiedono una manutenzione periodica per garantire il loro corretto funzionamento e la loro durata nel tempo. La revisione è l’operazione più completa e approfondita che si può fare su un orologio, e consiste nel controllare, pulire, lubrificare e regolare tutti i componenti dell’orologio, sia interni che esterni. In generale, si consiglia di fare una revisione ogni 3-5 anni, a seconda del tipo e dell’uso dell’orologio.

Se l’orologio presenta dei segni di malfunzionamento, come un ritardo o un anticipo eccessivo, una perdita di impermeabilità, una scarsa luminosità o una rottura di qualche parte, è bene fare un’ispezione il prima possibile. Per realizzare un corretto controllo, è necessario affidarsi a un orologiaio professionista, che abbia le competenze, gli strumenti e i ricambi adatti per il tuo modello di orologio.

The following two tabs change content below.
El Itagnol è un sito di notizie di attualità, cultura e tanto altro dalla Spagna e dall'Italia. Le ultime notizie da Madrid e Roma, notizie di cultura, ambiente, viaggi, turismo, montagna e tanto altro. Testata online bilingue in italiano e spagnolo. Autore delle notizie: Lorenzo Pasqualini, giornalista.

Commenta per primo

Rispondi