L’Ambasciata d’Italia a Madrid cerca Presidenti di seggio, segretari e scrutatori per le Europee di giugno

elezioni europee 2024

In occasione delle Elezioni Europee 2024 per il rinnovo del Parlamento Europeo, che si terranno all’inizio di giugno, l’Ambasciata d’Italia a Madrid organizzerà seggi per votare nelle località di Madrid, La Coruña, Logroño, Malaga e Siviglia. Le elezioni europee sono infatti le uniche nelle quali gli elettori italiani residenti all’estero non votano via posta, ma presso seggi allestiti dalle sedi consolari. Quest’anno il voto sarà possibile nelle giornate di venerdì 7 e sabato 8 giugno.

Europee, l’Ambasciata d’Italia a Madrid cerca Presidenti di seggio, segretari e scrutatori

Secondo quanto informa l’Ambasciata d’Italia a Madrid, ogni sezione elettorale si compone di un Presidente, un segretario e 3 scrutatori. I requisiti richiesti per proporsi all’organico di una sezione di seggio sono:

– essere cittadino italiano inserito nell’elenco elettori (anche temporanei) della circoscrizione consolare dell’Ambasciata a Madrid;
– possedere un titolo di studio non inferiore al diploma di istruzione secondaria di secondo grado (Maturità o equipollente titolo estero) per i Presidenti e segretari, scuola dell’obbligo per gli scrutatori;
– avere la padronanza della lingua italiana;
– NON aver richiesto di votare per i candidati spagnoli al Parlamento Europeo (solo per i cittadini italiani);
– NON rientrare nelle categorie escluse elencate all’art. 38 del DPR 30 marzo 1957, n. 361;
– inoltre, per l’incarico di Presidente e per quello di segretario, è previsto un limite massimo di età di 70 anni (alla data delle elezioni).

Qualora si intenda presentare la candidatura come componente di seggio, bisognerà inviare entro il 22 aprile 2024 l’apposito modulo (scarica quia elezioni.madrid@esteri.it, allegando copia di un valido documento d’identità.

Non perderti le notizie sulle Elezioni Europee 2024

The following two tabs change content below.
El Itagnol è un sito di notizie di attualità, cultura e tanto altro dalla Spagna e dall'Italia. Le ultime notizie da Madrid e Roma, notizie di cultura, ambiente, viaggi, turismo, montagna e tanto altro. Testata online bilingue in italiano e spagnolo. Autore delle notizie: Lorenzo Pasqualini, giornalista.

Commenta per primo

Rispondi