“Giorgia Meloni vuole tutto il controllo sui media italiani’: l’allarme della stampa spagnola e francese

giorgia meloni
Giorgia Meloni, presidente del Consiglio italiano dall’ottobre 2022. Foto: https://depositphotos.com/

Sia in Spagna che in Francia alcuni giornali stanno dando risalto da giorni al tentativo – in parte già riuscito – del governo italiano guidato da Giorgia Meloni di controllare i principali media del paese, ed in particolare la Radio Televisione pubblica, la RAI. Già due settimane fa, prima che esplodesse il ‘caso Scurati’ delle ultime ore, il quotidiano spagnolo più letto, El País, aveva pubblicato un articolo di Daniel Verdú dal titolo “Meloni quiere todo el poder mediático en Italia”, cioè “Meloni vuole tutto il potere mediatico in Italia”.

Cresce il controllo del governo Meloni sui mass media italiani

L’articolo informava gli spagnoli su cose già note in Italia, e cioè di come mese dopo mese l’esecutivo italiano di estrema destra abbia preso il controllo dei principali canali della Televisione di Stato (la Rai), portando peraltro come conseguenza all’abbandono di diversi giornalisti famosi, e a un evidente calo degli ascolti della Tv pubblica. L’articolo informa anche su come il tentativo di controllo dei media si allarghi alle catene private ed alcune agenzie stampa. Viene sottolineata anche la forte resistenza dei giornalisti italiani a questo sempre più asfissiante tentativo di controllo della stampa da parte dei partiti politici della destra oggi al potere.

Negli ultimi giorni anche il giornale francese Le Figaro ha dato risalto a questa notizia, in un articolo che viene citato dal quotidiano italiano ‘La Repubblica’, ed anche altri giornali europei.

La censura del monologo di Antonio Scurati sulla RAI

Nelle ultime ore la stampa spagnola sta dando risalto anche alla cancellazione di un monologo dello scrittore Antonio Scurati sul 25 aprile, Festa della Liberazione italiana dal nazi-fascismo, che doveva andare in onda il 20 aprile sulla RAI. L’evento, che ha sollevato molte reazioni, ha trovato anche la netta opposizione del sindacato dei giornalisti Usigrai, che parla di controllo asfissiante” da parte del governo Meloni sulla Radio-Televisione pubblica. 

Meloni quiere todo el poder mediático en Italia

La primera ministra logra el control de los medios públicos, se garantiza el apoyo del mayor grupo de comunicación y de otro conglomerado que pretende comprar la segunda agencia de noticias de Italia

“Cresce la presa di Meloni sui media”. Anche Le Figaro lancia l’allarme sul governo italiano

L’articolo della inviata francese segue di pochi giorni gli approfondimenti di altre testate straniere

La oposición italiana acusa a Meloni de censura por la cancelación de un monólogo en la Rai

El texto del soliloquio, del escritor Antonio Scurati, es particularmente crítico con la ideología del partido de la primera ministra y se había preparado con ocasión del Aniversario de la Liberación de Italia

The following two tabs change content below.
El Itagnol è un sito di notizie di attualità, cultura e tanto altro dalla Spagna e dall'Italia. Le ultime notizie da Madrid e Roma, notizie di cultura, ambiente, viaggi, turismo, montagna e tanto altro. Testata online bilingue in italiano e spagnolo. Autore delle notizie: Lorenzo Pasqualini, giornalista.

Commenta per primo

Rispondi