Agricoltori italiani e spagnoli, chiave nella storia del pomodoro

pomodori

Gli agricoltori italiani e spagnoli sono stati fondamentali nella storia del pomodoro, secondo quanto emerso da uno studio sviluppato nel 2023 nell’ambito del progetto europeo Traditom, guidato dall’Istituto spagnolo di Biologia Molecolare (IBMCP), un centro congiunto dell’Universitat Politecnica di Valncia (UPV) e il Consiglio Superiore della Ricerca Scientifica spagnolo (CSIC), e al quale partecipa anche l’Istituto COMAV dell’UPV (Valencia).

Il team di scienziati, riporta Europapress, ha analizzato 1.254 varietà europee tradizionali e moderne di pomodoro, utilizzando la genotipizzazione tramite sequenziamento. Nei loro genomi hanno trovato pochissima diversità genetica, cosa che, secondo José Blanca e Joaquín Cañizares, ricercatori della COMAV e due degli autori dello studio, “è un male comune tra le varietà coltivate”.

Pomodori italiani e spagnoli

Lo studio, pubblicato sul ‘Journal of Experimental Botany’ due anni fa, ha fatto luce sul paradosso di come gli agricoltori europei siano riusciti a generare una grande diversità di specie da una diversità genetica molto bassa. E ha anche permesso di corroborare l’esistenza di due grandi gruppi di varietà, quella spagnola e quella italiana, oltre a un altro, probabilmente più recente, formato principalmente dal risultato di ibridazioni di piante di entrambe le regioni.

In questo modo, secondo gli autori dell’opera, nonostante l’esigua diversità genetica arrivata dall’America, il Mediterraneo divenne un centro secondario di diversità che generò numerose varietà successivamente esportate nel resto del mondo.

“In Spagna e in Italia si sono sviluppate numerose varietà adattate alle preferenze locali. La maggior parte di queste oggi non vengono più coltivate o sono prodotte per mercati molto locali, ma la loro eredità è ancora presente: quasi tutte le varietà attualmente coltivate nel mondo hanno la loro origine in una di queste due regioni o in qualche incrocio tra di loro”, aggiunge Antonio Monforte, ricercatore scientifico del CSIC presso l’IBCP e autore dello studio.

Agricultores italianos y españoles, claves en la historia del tomate

Agricultores italianos y españoles han resultado claves en la historia del tomate, según…

The following two tabs change content below.
El Itagnol è un sito di notizie di attualità, cultura e tanto altro dalla Spagna e dall'Italia. Le ultime notizie da Madrid e Roma, notizie di cultura, ambiente, viaggi, turismo, montagna e tanto altro. Testata online bilingue in italiano e spagnolo. Autore delle notizie: Lorenzo Pasqualini, giornalista.

Commenta per primo

Rispondi