“Un bombardino per la libertà”: a Roma l’evento per ricordare Alberto Pallone, musicista antifascista e combattente nella guerra di Spagna

alberto pallone

Il 20 giugno si svolgerà a Roma, presso il quartiere Garbatella, un evento per ricordare Alberto Pallone, volontario antifascista italiano nella guerra civile in Spagna, confinato a Ventotene durante il regima fascista. L’evento è organizzato dal CRS (Centro per la Riforma dello Stato) insieme all’VIII Municipio ed in collaborazione con AICVAS (Associazione italiana combattenti volontari antifascisti di Spagna).

La vita di Alberto Pallone, si legge nella presentazione del CRS, ha del romanzesco. Nasce il 20 giugno 1897 a Sgurgola in provincia di Frosinone in una famiglia numerosa antifascista e di musicisti. Nel 1925 emigra, per sfuggire alla camice nere, in Canada e successivamente negli Stati Uniti (prima Detroit poi New York).

La partecipazione nella guerra di Spagna ed il ricordo di Sandro Pertini

Nel marzo del 1937 si imbarca per combattere in Spagna con le Brigate Internazionali, facendo parte delle bande musicali, dove suona l’inseparabile bombardino, un tipo di tromba (da cui scaturirà il suo soprannome). Il suo bombardino comparirà anche nelle pagine del libro “Sei condanne, due evasioni” di Sandro Pertini.

Nel febbraio 1939 è arrestato in Francia; nel 1942 è consegnato ai fascisti che lo relegano al confino a Ventotene. Dopo la guerra va a vivere a Garbatella, all’Albergo Rosso. Anima poi la sezione locale del PCI. Muore nel 1977.

Marzia Coronati ha realizzato un podcast utile per ripercorrere questa vita tortuosa, mentre sul sito di Andrea Gaddini si possono trovare informazioni sull’albero genealogico della sua famiglia.

L’evento per ricordare il volontario antifascista in Spagna, Alberto Pallone

Giovedì 20 giugno alle 18:30 a Piazza Biffi, Garbatella, in prossimità della casa di Pallone, è stata organizzata una lettura con musica della Fanfaroma, storica brass band romana. L’iniziativa sarà caratterizzata dalla letture dalle lettere di Alberto Pallone a cura di Fanfaroma. Intervengono Amedeo Ciaccheri (presidente VIII municipio), Maya Vetri (ass. alla cultura VIII municipio) e Italo Poma (presidente AICVAS).

Ti potrebbe interessare anche:

Roma, presso la Casa della Memoria la presentazione del film “I Primi Saranno gli Ultimi” sui volontari internazionali nella Guerra civile spagnola

The following two tabs change content below.
El Itagnol è un sito di notizie di attualità, cultura e tanto altro dalla Spagna e dall'Italia. Le ultime notizie da Madrid e Roma, notizie di cultura, ambiente, viaggi, turismo, montagna e tanto altro. Testata online bilingue in italiano e spagnolo. Autore delle notizie: Lorenzo Pasqualini, giornalista.

Commenta per primo

Rispondi