Europee 2024, in Italia e Spagna forte crescita dell’astensione: meno del 50% di partecipazione al voto

elezioni

Sia in Italia che in Spagna le Elezioni Europee del 2024 verranno ricordate non solo per la buona affermazione del blocco delle destre, ma anche per la fortissima astensione, che tocca nuovi record. Nei due paesi il risultato dell’affluenza al voto è stato molto simile, al di sotto del 50%, toccando un record rispetto agli ultimi anni.

Elezioni Europee 2024, i risultati in Spagna: vince il PP e spunta un nuovo partito di estrema destra. Astensione record

Boom dell’astensione in Italia e Spagna

In Italia la percentuale di partecipazione al voto nelle due giornate elettorali dell’8 e 9 giugno 2024 per il rinnovo dell’Europarlamento è stata del 49,69%. Nel 2019 era stata del 56%. In Spagna affluenza molto simile: 49,2%.

Affluenza bassa anche tra gli italiani residenti in Spagna

Bassissima la partecipazione al voto anche tra gli italiani che vivono in Spagna. Meno del 6% ha votato infatti nei seggi allestiti in tutto il paese dalle reti consolari italiane. Ne abbiamo parlato in questo articolo. 

Europee 2024, come hanno votato gli italiani in Spagna? Partecipazione bassissima e sinistra avanti

The following two tabs change content below.
El Itagnol è un sito di notizie di attualità, cultura e tanto altro dalla Spagna e dall'Italia. Le ultime notizie da Madrid e Roma, notizie di cultura, ambiente, viaggi, turismo, montagna e tanto altro. Testata online bilingue in italiano e spagnolo. Autore delle notizie: Lorenzo Pasqualini, giornalista.

Commenta per primo

Rispondi