Il meteo in Spagna, già domani il caldo intenso lascerà il posto a violenti temporali

temporale

In Spagna le temperature stanno salendo nelle ultime ore, ed una massa d’aria anormalmente calda per la stagione sta raggiungendo la Penisola Iberica e le Isole Baleari, portando i primi valori superiori ai 35°C nel centro-sud del Paese. Giovedì 6 giugno sono attese temperature intorno ai 40 ºC in alcune zone del sud e nell’entroterra della metà orientale, secondo quanto informa Meteored Spagna, ed assisteremo anche ad un episodio di calima, con tanta polvere in sospensione che renderà i cieli opachi riducendo la visibilità.

Primo caldo intenso dell’estate 2024 in Spagna, poi forti temporali

Attenzione però perché questa parentesi di gran caldo che si vivrà nella Spagna centro-meridionale tra oggi e domani, si interromperà bruscamente per l’arrivo di una DANA (sigla che in spagnolo indica una depressione isolata in quota, termine meteorologico che indica un fenomeno simile alla “goccia fredda”). Questa perturbazione porterà aria fredda in quota, che scontrandosi con le masse d’aria calda degli ultimi giorni favorirà la formazione di violenti temporali.

I temporali lasceranno molti fulmini e piogge localmente intense in Spagna

Per domani l’agenzia meteorologica statale spagnola AEMET ha già attivato alcune allerte meteo per temperature elevate nelle valli del Guadalquivir e dell’Ebro, oltre che nelle regioni centrali. Non farà caldo solo in Andalusia ma anche a Madrid, dove si attendono massime di 35-37°C tra domani e venerdì. 

Attenzione però perché oltre al caldo inizieranno già domani anche i temporali, che potranno essere localmente intensi ed accompagnati da numerosi fulmini. Secondo il modello di riferimento di Meteored, nuclei convettivi si svilupperanno a partire da mezzogiorno in Castilla-La Mancha, Estremadura, Comunità di Madrid, Sistema Centrale e nelle zone montagnose dell’Andalusia centrale e orientale. L’attività elettrica sarà piuttosto importante. Con il passare delle ore i temporali si estenderanno a Castilla y León e valle dell’Ebro.

Venerdì l’instabilità aumenterà nella parte occidentale e settentrionale della Spagna e potranno esserci rovesci intensi e grandine. Il fine settimana sarà probabilmente segnato dal maltempo in numerose aree del paese, con temporali e temperature più basse.

The following two tabs change content below.
El Itagnol è un sito di notizie di attualità, cultura e tanto altro dalla Spagna e dall'Italia. Le ultime notizie da Madrid e Roma, notizie di cultura, ambiente, viaggi, turismo, montagna e tanto altro. Testata online bilingue in italiano e spagnolo. Autore delle notizie: Lorenzo Pasqualini, giornalista.

Commenta per primo

Rispondi