Francesco Bagnaia campione del mondo di motociclismo a Valencia, l’Ambasciata d’Italia a Madrid lo nomina ‘Ambasciatore del Made in Italy’

francesco bagnaia valencia madrid

Il 9 novembre, presso il Salone della Moto di Milano EICMA, il neocampione del mondo di motociclismo Francesco Bagnaia ha ricevuto un riconoscimento da parte dell’Ambasciata d’Italia a Madrid che lo ha nominato “Ambasciatore del Made in Italy”: il pilota, che si è laureato campione domenica scorsa al Gran Premio di Valencia, è diventato il quarto italiano nella storia a trionfare su una moto italiana cinquant’anni dopo la doppietta tricolore realizzata da Giacomo Agostini sulla MV Agusta. Per questa ragione e dal momento che l’ultima gara, quella decisiva, si è svolta in un circuito spagnolo, l’Ambasciatore d’Italia a Madrid Riccardo Guariglia ha deciso, sentita la Farnesina, di omaggiare il pilota con il titolo di Ambasciatore del Made in Italy.

“Bagnaia, sulle ruote della Ducati, ha portato alto il tricolore in Spagna e nel mondo e siamo tutti orgogliosi e fieri di lui”, ha affermato l’Ambasciatore Guariglia, manifestando la propria soddisfazione perché “il prestigioso titolo mondiale, conquistato da Bagnaia in Spagna, rappresenta un successo di diplomazia sportiva ed è per questo che Bagnaia è stato designato quale Ambasciatore del Made in Italy”.
Il premio ricevuto dal campione è stato realizzato in materiale plastico completamente biodegradabile attraverso un processo di stampa 3D da Gianluca Pugliese, testimonial dell’Italian Design Day 2022 in Spagna.

The following two tabs change content below.
El Itagnol è un sito di notizie di attualità, cultura e tanto altro dalla Spagna e dall'Italia. Le ultime notizie da Madrid e Roma, notizie di cultura, ambiente, viaggi, turismo, montagna e tanto altro. Testata online bilingue in italiano e spagnolo. Autore: Lorenzo Pasqualini, giornalista.