Carta d’identità, in Italia torna la dicitura “madre” e “padre”: e in Spagna com’è?

carta identità cartaceaLa Lega ha avuto ciò che voleva: d’ora in poi sulle carte d’identità emesse in Italia per i minori torna la dicitura “madre e “padre” invece del più generico “genitori”. Una mossa che segue la linea della destra conservatrice, che non tollera la presenza di coppie dello stesso sesso.

Il provvedimento modifica una precedente normativa, con data 2015, che prevedeva invece la presenza del più generico “genitori”. Una misura che era stata voluta dal governo PD proprio per non discriminare altri tipi di famiglia.

Carta d’identità, e in Spagna?

In Spagna, sulle carte d’identità dei minori (e non solo dei minori), compare la dicitura più generica “figlio di” o “figlia di”, con a seguire i nomi dei genitori o del genitore. Questi dati vengono indicati sul retro del tesserino d’identità, chiamato DNI.

 

The following two tabs change content below.
El Itagnol è un sito di notizie di attualità, cultura e tanto altro dalla Spagna e dall'Italia. Le ultime notizie da Madrid e Roma, notizie di cultura, ambiente, viaggi, turismo, montagna e tanto altro. Testata online bilingue in italiano e spagnolo.