La Spagna ha riconosciuto oggi lo Stato della Palestina: in Europa solo Irlanda e Norvegia hanno fatto lo stesso

bandiera palestinese
La Spagna ha riconosciuto oggi, in questo martedì 28 maggio 2024, lo Stato della Palestina: in Europa solo Irlanda e Norvegia hanno fatto lo stesso. Il presidente del governo, Pedro Sánchez, è apparso questa mattina a La Moncloa per rivendicare la decisione del suo esecutivo di riconoscere lo Stato palestinese, un passo formalizzato oggi stesso nel Consiglio dei ministri.

La Spagna è l’unico dei grandi paesi europei a compiere questo passo, in piena guerra Israele-Hamas, con bombardamenti che stanno causando decine di migliaia di vittime nella Striscia di Gaza. Né la Francia, né la Germania, né il Regno Unito e neanche l’Italia hanno al momento deciso di formalizzare questo riconoscimento. La Spagna riconosce lo stato di Palestina insieme a Irlanda e Norvegia. Si unisce così ai 140 paesi del mondo che già riconoscono lo Stato di Palestina.

Stato di Palestina: la Spagna difende i confini del 1967

In una dichiarazione istituzionale al Palazzo della Moncloa, Sánchez ha giustificato questa decisione come “l’unica via per andare verso una soluzione che tutti riconosciamo come l’unica possibile: quella di uno Stato di Palestina che conviva accanto allo Stato di Israele in pace e in sicurezza”, riporta il giornale ElDiario.es.

“Non è una decisione che abbiamo adottato contro nessuno”, ha detto il premier spagnolo, aggiungendo che la misura riflette il “rifiuto frontale” di Hamas e che Israele è un paese amico, aggiunge il giornale El Paìs. Il capo dell’esecutivo ha assicurato che la decisione si basa “sul rispetto internazionale” e ha spiegato che non viene riconosciuta alcuna modifica ai confini del 1967, con capitale Gerusalemme Est. “Non è solo una questione di giustizia storica, è un’esigenza perentoria di raggiungere la pace”, ha aggiunto.

Israele ha reagito duramente al riconoscimento, con il governo israeliano che ha addirittura accusato Sanchez di “incitare all’uccisione del popolo israeliano”.

Con la Spagna anche Irlanda e Norvegia

Anche Irlanda e Norvegia riconoscono oggi lo Stato palestinese questo martedì e si uniranno così alla lista di oltre 140 paesi in tutto il mondo che già lo fanno. Questo riconoscimento arriva in un momento in cui il conflitto ha causato oltre 35mila morti e con la condanna di gran parte della comunità internazionale per i bombardamenti che domenica hanno provocato 45 vittime civili in un campo profughi a Rafah, nel sud del Paese.

La Spagna riconosce la Palestina in solitaria senza Francia, Germania e Italia

Dopo oltre 70 anni di conflitto, quindi, la Spagna ha riconosciuto oggi lo Stato palestinese contemporaneamente a Irlanda e Norvegia. Lo ha fatto in solitaria, senza gli altri grandi pesi europei – Francia, Germania, Italia, Regno Unito. Alla Moncloa sono però convinti che sia questione di tempo prima che altri paesi facciano lo stesso passo perché i bombardamenti indiscriminati di Israele su Gaza, che hanno già causato la morte di oltre 35.000 palestinesi, la metà dei quali bambini, e che hanno lasciato questa domenica 45 vittime civili in un campo profughi a Rafah, zona teoricamente dichiarata sicura da Tel Aviv, stanno isolando sempre più Israele.

Rassegna stampa italo-spagnola

El Gobierno reconocerá hoy a Palestina con críticas del PP y presiones de Sumar para romper con Israel

En La Moncloa creen que la crueldad de la guerra justifica cada vez con más claridad este paso

España reconoce un Estado de Palestina que debe ser “viable” y con la Autoridad Nacional Palestina como “socio para la paz”

Llegó el día. El Consejo de Ministros hace oficial el reconocimiento del Estado de Palestina. España lo hace junto a Irlanda y Noruega. Pedro Sánchez ha comparecido a primera…

Sanchez, ‘Spagna approva riconoscimento della Palestina – Notizie – Ansa.it

Il premier spagnolo Pedro Sanchez in una dichiarazione istituzionale in spagnolo e in inglese ha annunciato oggi che “la Spagna riconosce lo Stato della Palestina”. (ANSA)

Spagna, Irlanda e Norvegia hanno formalmente riconosciuto lo Stato di Palestina – Il Post

I tre paesi avevano annunciato la decisione la settimana scorsa: il loro riconoscimento ha un enorme valore simbolico e politico

The following two tabs change content below.
El Itagnol è un sito di notizie di attualità, cultura e tanto altro dalla Spagna e dall'Italia. Le ultime notizie da Madrid e Roma, notizie di cultura, ambiente, viaggi, turismo, montagna e tanto altro. Testata online bilingue in italiano e spagnolo. Autore delle notizie: Lorenzo Pasqualini, giornalista.

Commenta per primo

Rispondi