L’Aquila gemellata con la città spagnola di Cuenca

cuenca l'aquilaIn questi giorni si parla molto dell’Aquila, la città dell’Abruzzo gravemente danneggiata dal terremoto del 6 aprile 2009. Sono infatti passati dieci anni da quel terremoto, e la città come abbiamo visto nel video reportage riparte lentamente, nonostante le mille difficoltà.

Una curiosità per i lettori de El Itagnol è che L’Aquila è gemellata con una città spagnola: Cuenca. Cuenca è una città della Castiglia-La Mancia con più di 55.000 abitanti. Sorge su uno sperone di roccia calcarea in una zona di grande interesse naturalistico. La zona del centro storico è inoltre patrimonio UNESCO.

L’Aquila e Cuenca gemellate dal 1986

Le due città sono gemellate dal 1986 e condividono, oltre alle dimensioni e grossomodo il numero di abitanti (L’Aquila ne ha quasi 70.000), l’ubicazione in un territorio montano ricco di fascino e storia, il fascino dell’antico centro storico e la presenza di tradizioni che vengono dall’antichità.

The following two tabs change content below.

Lorenzo Pasqualini

Madrid a El Itagnol
Giornalista, ho collaborato negli anni con giornali e periodici italiani e spagnoli. Sono caporedattore de ilmeteo.net, portale italiano del gruppo Meteored. Fondatore e caporedattore de El Itagnol. Vivo in Spagna da anni, sempre a cavallo fra Roma e Madrid. Laurea magistrale in Geologia Applicata all'Ingegneria.