Italia, il ministro Luigi Di Maio si dimette da capo politico del Movimento 5 Stelle

luigi di maio

Luigi Di Maio, attuale ministro degli Esteri italiano, ha annunciato oggi le sue dimissioni da capo politico del Movimento 5 Stelle. Di Maio, che era diventato leader del M5S nel settembre del 2017 (il precedessore era Beppe Grillo), lascia il partito a pochi giorni dalle elezioni regionali in Emilia Romagna.

Un appuntamento elettorale che probabilmente confermerà la forte perdita di consensi di questa formazione, già certificata in numerosi appuntamenti elettorali. Alcuni giornali italiani, come Repubblica, vedono nella mossa Di Maio non un passo indietro ma un tentativo di rilancio, che scommetterebbe sulla sconfitta del centro-sinistra alle elezioni dell’Emilia Romagna e su un ritorno di una coalizione futura con la Lega. Al momento però, queste sono solo ipotesi di alcuni commentatori. Il dato evidente è il momento di difficoltà che sta vivendo il partito italiano, che solo pochi anni fa aveva ottenuto più del 30% dei voti e che ora si trova immerso in una crisi interna.

The following two tabs change content below.
El Itagnol è un sito di notizie di attualità, cultura e tanto altro dalla Spagna e dall'Italia. Le ultime notizie da Madrid e Roma, notizie di cultura, ambiente, viaggi, turismo, montagna e tanto altro. Testata online bilingue in italiano e spagnolo.