Canarie, chiuso lo spazio aereo e sospesi i collegamenti marittimi per il maltempo

calima canarie
Il telegiornale spagnolo de La1 di oggi 23 febbraio 2020.

Il forte vento che ha portato sulle Canarie la peggior tempesta di polvere del Sahara da diversi anni, ha portato alla chiusura degli aeroporti e alla sospensione del traffico marittimo nell’arcipelago spagnolo. Da sabato la visibilità è ridotta al minimo nell’isola per la calima, fenomeno meteorologico tipico di questa zona ma che questa volta si è presentato con particolare intensità. Le fortissime raffiche di vento, con punte di oltre 160 km/h, stanno inoltre alimentando diversi incendi ma i mezzi aerei non possono levarsi in volo perché la visibilità è ridotta al minimo. Presso Gran Canaria i vasti incendi hanno già devastato oltre trecento ettari di vegetazione.



The following two tabs change content below.
El Itagnol è un sito di notizie di attualità, cultura e tanto altro dalla Spagna e dall'Italia. Le ultime notizie da Madrid e Roma, notizie di cultura, ambiente, viaggi, turismo, montagna e tanto altro. Testata online bilingue in italiano e spagnolo.