Coronavirus alle Isole Canarie, le ultime notizie ufficiali – 26 marzo 2020

canarie isole

Casi di coronavirus alle Canarie. La Consejería de Sanidad delle Canarie ha constatato il 25 marzo 2020 657 casi di coronavirus COVID-19 nell’arcipelago spagnolo, dall’inizio della crisi. Di questi, 235 persone hanno richiesto ricovero in ospedale. Ci sono attualmente 43 persone in terapia intensiva. Le persone guarite sono 15. Il numero di decessi al 25 marzo è di 21.

Ultime notizie dalle Canarie

Casi di coronavirus nelle isole dell’arcipelago spagnolo

Tenerife è l’isola con più casi: 409. Seguita da Gran Canaria con 171, La Palma con 33 e Fuerteventura con 20. A Lanzarote i casi di coronavirus sono 17, presso La Gomera sono 4 e El Hierro conta 3 casi.

Il numero di casi di coronavirus è aumentato in questo modo negli ultimi giorni: il 18 marzo si contavano 220 casi in tutto l’arcipelago delle Isole Canarie. Il numero era più che raddoppiato il 22 marzo, salendo a 481. Il 25 marzo è salito alla cifra di 657.

Informazioni ufficiali della Consejeria de Sanidad

Numero di telefono di assistenza coronavirus alle Canarie

Il numero di telefono di assistenza coronavirus abilitato dalla Consejería de Sanidad è: 900 112 061. Va chiamato solo se si avvertono sintomi come tosse, febbre, mal di testa, diarrea, eccetera, o per aver avuto contatto con persone contagiate. Il 112, numero di emergenza in Spagna, va chiamato solo per emergenze per non collassare il sistema di chiamata.

Telefoni assistenza coronavirus regione per regione in Spagna

Ospedale da campo a Tenerife

Sanidad del Gobierno de Canarias sta lavorando per l’installazione di un ospedale da campo presso il Recinto Ferial de Santa Cruz de Tenerife. Lavora all’installazione la Cruz Roja spagnola. Saranno così disponibili fra 50 e 220 letti aggiuntivi per curare i pazienti con Covid-19.

The following two tabs change content below.

Lorenzo Pasqualini

Madrid a El Itagnol
Giornalista italiano in Spagna, ho collaborato negli anni con giornali e periodici italiani e spagnoli. Sono caporedattore de ilmeteo.net, portale italiano del gruppo Meteored. Fondatore, gestore e redattore della testata "El Itagnol - Ultime notizie dalla Spagna". Fra Roma e Madrid. Laurea magistrale in Geologia Applicata all'Ingegneria.
loading...