L’Italia vista dalla Spagna – Rassegna stampa del 5 gennaio 2021

giornali

Ecco la rassegna stampa “L’Italia vista dalla Spagna”, con gli articoli dei giornali spagnoli che parlano di Italia in questi primi giorni di 2021.

Pandemia, gli articoli sull’Italia: contagi e vaccinazioni a inizio 2021

È di gran lunga, anche in questo inizio di 2021, il tema di cui si parla di più sui giornali: la pandemia di COVID-19 e le conseguenti restrizioni. I giornali spagnoli hanno pubblicato negli ultimi giorni alcuni aggiornamenti sulla situazione contagi in Italia e sulle vaccinazioni iniziate alla fine del 2020, la settimana scorsa. In realtà l’attenzione sulla situazione della pandemia in Italia, molto alta nelle scorse settimane, è calata di molto nei giorni delle festività natalizie, e non sono stati pubblicati reportage dal paese, che si trovava in “semi-lockdown” durante le feste. vediamo comunque quali sono i titoli di oggi, soprattutto agenzie stampa disponibili in versione digitale.

Leggi anche: Tutti gli articoli sulla pandemia in Spagna e Italia dal 2020 ad oggi

“I contagi giornalieri in Italia scendono a 10.800, 348 i morti in 24 ore per il COVID-19″, titola un’agenzia EuropaPress del 4 gennaio pomeriggio. “L’Italia pensa a una proroga delle restrizioni natalizie fino al 15 gennaio”, titola invece “El Diario” riportando un’agenzia EFE. Riguardo ai vaccini: “L’Italia ha vaccinato 118.000 persone con grandi differenze fra regioni”, titola ancora El Diario, riportando un’altra agenzia stampa Efe. Nell’articolo si informa che la somministrazione dei primi vaccini, arrivati pochi giorni fa in Italia come nel resto d’Europa, è molto diseguale nel paese. “Ci sono regioni come il Lazio – si legge – la cui capitale è Roma, che hanno già usato il 48,7% delle dosi, mentre la Lombardia, una delle regioni più colpite dalla pandemia, ne ha usate solo il 3%”. Sempre nell’articolo si spiega che per oggi è previsto l’arrivo di altre 470.000 dosi del vaccino.

Migranti, la spagnola Open Arms a Porto Empedocle con 265 migranti salvati

“L’Italia permette lo sbarco di 265 migranti dall’Open Arms”, è il titolo del 4 gennaio scelto da El Paìs, per informare sull’arrivo della nave della ONG spagnola nel porto siciliano di Porto Empedocle. “L’operazione di salvataggio – informa il quotidiano con un articolo di Lorena Pacho – è una delle prime che avviene dopo che il Governo ha ‘smantellato’ le leggi anti-immigrazione di Matteo Salvini”.

Politica, aria di crisi nel Governo italiano

In questi giorni di festività natalizie i giornali spagnoli si sono un po’ “disinteressati” della situazione politica italiana, in particolare con il rischio di una crisi di Governo, anche perché la “crisi” è stata rimandata proprio per le festività. Oggi, 5 gennaio, il quotidiano Abc torna a parlare di politica italiana con un articolo dal titolo: “Draghi, il miglior rimedio italiano contro la crisi”. Nell’articolo di Angel Gomez Fuentes, corrispondente a Roma, si descrive l’ex presidente della BCE come una delle migliori vie di uscita per una eventuale crisi di governo in Italia, secondo molti.

Lutto, muore il poeta Franco Loi

“Muore a 90 anni Franco Loi, uno dei più ammirati poeti italiani del XX secolo”, informa il giornale digitale El Diario questa mattina del 5 gennaio.

Economia, la fusione di Fiat e Peugeot

Notizia di oggi che trova un certo rilievo sui giornali spagnoli è quella della fusione fra Fiat e Peugeot: “Il sì di Peugeot e Fiat alla fusione dà il via al quarto gruppo automobilistico più grande del mondo: Stellantis”, titola nella seziona economia El Paìs. La notizia viene riportata dai principali giornali.

Criminalità organizzata, un arresto a Barcellona

“Arrestato un ‘narco’ italiano che si nascondeva a Barcellona con falsa identità”, titola El Mundo oggi riportando la notizia dell’arresto avvenuto ieri di un uomo appartenente alla Sacra Corona Unita. L’arresto è avvenuto da parte della Polizia spagnola in collaborazione con le autorità italiane.

La festa illegale in Catalogna, identificati 10 italiani

Nei primi giorni dell’anno in Spagna si è parlato molto di un “rave”, una festa illegale con migliaia di persone, organizzata in un capannone abbandonato in Catalogna. La festa, che peraltro violava molte norme sanitarie in piena pandemia, è stata sciolta a seguito di un intervento delle forze dell’ordine. I giornali spagnoli hanno informato che quasi la metà dei partecipanti al rave erano stranieri, mentre la maggior parte erano di nazionalità spagnola. Dieci persone identificate erano italiane e 35 di nazionalità francese.

Cultura, “Dante Alighieri uomo dell’anno in Italia”

Da segnalare, in questi primi giorni di 2021, una certa attenzione dei giornali spagnoli alle celebrazioni per i 700 anni dalla morte di Dante Alighieri. Il giornale “Abc” ha dedicato ieri due pagine della sua edizione cartacea al Sommo Poeta, che definisce nel titolo “L’uomo dell’anno in Italia”. Anche altri giornali spagnoli hanno dato spazio alle celebrazioni.

Archeologia, la scoperta a Pompei ed il restauro del Mausoleo di Augusto

Alla fine del 2020 i giornali spagnoli hanno dato ampio spazio a una serie di notizie di archeologia provenienti dall’Italia. Una è il ritrovamento di un Termopolio intatto a Pompei. “Un ristorante di cibo da asporto a Pompei”, titolava El Paìs il 28 dicembre, e la notizia veniva pubblicata anche su altri quotidiani nazionali, come Abc.

Altra notizia che ha avuto un certo risalto nelle pagine di Cultura dei giornali spagnoli, il restauro a Roma del Mausoleo di Augusto. Su La Vanguardia del 28 dicembre veniva pubblicato ad esempio un articolo dal titolo: “Roma resuscita il lascito di Augusto”, ed anche altri giornali hanno riportato la notizia nelle edizioni cartacee.

The following two tabs change content below.
El Itagnol è un sito di notizie di attualità, cultura e tanto altro dalla Spagna e dall'Italia. Le ultime notizie da Madrid e Roma, notizie di cultura, ambiente, viaggi, turismo, montagna e tanto altro. Testata online bilingue in italiano e spagnolo. Autore: Lorenzo Pasqualini, giornalista.