Capodanno 2022 a Madrid, i dubbi sulle “campanadas” nella Puerta del Sol per l’aumento di contagi

MADRID. Come sarà il Capodanno 2022 a Madrid? Fino alla fine di ottobre sembrava che sarebbe tornata la normalità pre-pandemia. C’era un certo ottimismo, ancora, dovuto alla bassissima percentuale di contagi da coronavirus. Le cose sono cambiate a novembre, con un costante aumento di casi, ed ora la domanda che tutti si fanno è: come saranno le celebrazioni natalizie di quest’anno? In particolare a Madrid ci si domanda come saranno le “campanadas”, l’evento pubblico di massa che si tiene a mezzanotte nella centrale Puerta del Sol, quando la campana dell’edificio de correos suona i rintocchi che segnano l’inizio dell’anno nuovo. Un evento che viene trasmesso in diretta dalle tv nazionali.

Fino alla fine di ottobre sembrava sicuro che le “campanadas” si sarebbero tenute regolarmente, con un ritorno alla normalità dopo “il triste” ed anomalo Capodanno 2021. Con il peggioramento della situazione, non è stata ancora presa una decisione ufficiale. A fine novembre la posizione del comune di Madrid era questa: “le campanadas si celebreranno, in qualche modo”. Bisognerà vedere in che modo, e se sarà consentito l’ingresso in piazza delle persone, o se invece verrà proibito per evitare agglomerazioni.

The following two tabs change content below.
El Itagnol è un sito di notizie di attualità, cultura e tanto altro dalla Spagna e dall'Italia. Le ultime notizie da Madrid e Roma, notizie di cultura, ambiente, viaggi, turismo, montagna e tanto altro. Testata online bilingue in italiano e spagnolo. Autore: Lorenzo Pasqualini, giornalista.