Maltempo senza tregua in Spagna, forti temporali anche nella settimana del 2 giugno: sollievo dopo mesi di siccità

maltempo spagna

La Spagna ha appena vissuto l’ultimo fine settimana di maggio, un fine settimana elettorale con le importanti elezioni locali, con tempo molto variabile ed instabile in gran parte del paese. Ci sono stati temporali molto forti, che localmente hanno causato inondazioni e piene improvvise, ed è tornata la grandine, che ha causato danni alle coltivazioni. Questa situazione arriva dopo una passata settimana già segnata da forte maltempo, specie al Sud, dove si erano verificate riadas, alluvioni lampo.

Un sospiro di sollievo dopo una lunga siccità

Questo mese di maggio si sta confermando una vera salvezza per la Penisola Iberica, che aveva iniziato la primavera con una drammatica siccità. I temporali interessano il territorio in modo molto irregolare, ma stanno interessando grandi aree del paese invertendo la tendenza di un 2023 che era iniziato con un deficit di precipitazioni molto allarmante. In alcune aree le quantità accumulate hanno superato i 150-200 mm, come nel sud-est, nella Comunità Valenciana e in Navarra, ponendo fine al deficit di precipitazioni di quest’anno, secondo quanto riporta Meteored. Questo non significa che la siccità si sia conclusa, ma le piogge degli ultimi giorni sono una buona notizia.

Le notizie meteo dalla Spagna

Meteo, ancora temporali in Spagna nei prossimi giorni

La settimana continuerà all’insegna dei temporali su buona parte della Spagna, come si può vedere nelle previsioni meteo aggiornate fornite da Meteored.

The following two tabs change content below.
El Itagnol è un sito di notizie di attualità, cultura e tanto altro dalla Spagna e dall'Italia. Le ultime notizie da Madrid e Roma, notizie di cultura, ambiente, viaggi, turismo, montagna e tanto altro. Testata online bilingue in italiano e spagnolo. Autore delle notizie: Lorenzo Pasqualini, giornalista.

Commenta per primo

Rispondi