Aprire un conto bancario in Spagna: le cose da sapere

banca spagna

In Spagna le banche più grandi e più diffuse sono quattro: le abbiamo elencate in questo articolo. Ci sono poi ovviamente entità più legate ad una certa regione, banche online e banche internazionali. Ma come si apre un conto bancario in Spagna?

Banche spagnole più grandi

Come aprire un conto in Spagna

Nella maggior parte dei casi è necessario (e più conveniente) avere un documento di residenza nel paese. Si tratta del NIE, il numero di identificazione per stranieri.

Ecco cos’è e come si ottiene il NIE in Spagna

Senza questo numero, alcune entità bancarie permettono di aprire un conto utilizzando il passaporto del proprio paese, ma ci possono essere costi extra. Inoltre viene richiesto il certificato di “non residenza” o possono richiedere una serie di documenti aggiuntivi, ad esempio documenti che dimostrino di avere un contratto di lavoro o garanzie legate al possesso di un altro conto nel proprio paese.  In generale insomma, molto più facile avere il NIE per l’apertura di un conto corrente in Spagna. Con il NIE, la procedura è molto più semplice. 

Un po’ più facile il discorso se si apre un conto online: in particolare, con la banca N26 di cui parliamo qui.



The following two tabs change content below.
El Itagnol è un sito di notizie di attualità, cultura e tanto altro dalla Spagna e dall'Italia. Le ultime notizie da Madrid e Roma, notizie di cultura, ambiente, viaggi, turismo, montagna e tanto altro. Testata online bilingue in italiano e spagnolo.