A Madrid la grande manifestazione dell’Orgoglio LGTB: orari e percorso

gay pride madrid

MADRID. Si tiene oggi a Madrid la manifestazione dell’Orgoglio LGTB, dopo sei giorni di eventi e concerti che hanno avuto come fulcro il quartiere di Chueca. Il corteo del 6 luglio 2019 si annuncia particolarmente partecipato, più rivendicativo e più politico: il contesto è infatti quello di un’avanzata, in Spagna come in Europa e resto del mondo, di partiti politici di estrema destra che hanno nel proprio programma misure che porteranno ad un ridimensionamento dei diritti per le persone omosessuali o trans.

Di fronte a questo rischio, che è reso evidente dalle recenti prese di posizione del partito spagnolo Vox, saranno in molti oggi a scendere in piazza a Madrid nonostante il caldo.

L’orario del corteo del Gay Pride 2019 a Madrid

La grande manifestazione del Gay Pride (a Madrid si chiama “Orgullo LGTB”) inizierà alle 18.30 presso Atocha e sfilerà lungo il Paseo del Prado fino a Cibeles e poi per il Paseo de Recoletos fino a plaza Colòn. Secondo il programma, alle 19.30 partirà l’ultimo striscione, e a seguire inizieranno anche a sfilare le carrozze con musica. La prima partirà alle 20.15, l’ultima alle 22 passate.

La manifestazione andrà avanti fino a mezzanotte inoltrata. Intanto, presso la Porta di Alcalà, si svolgerà un grande concerto nel maxi-palco allestito lungo la Calle de Alcalà.



The following two tabs change content below.
El Itagnol è un sito di notizie di attualità, cultura e tanto altro dalla Spagna e dall'Italia. Le ultime notizie da Madrid e Roma, notizie di cultura, ambiente, viaggi, turismo, montagna e tanto altro. Testata online bilingue in italiano e spagnolo.