Discorso del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella all’Italia in uno dei giorni più duri della crisi coronavirus

mattarella

Nel giorno drammatico in cui l’Italia ha contato il massimo numero di morti per coronavirus in 24 ore (quasi mille), il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella è intervenuto in serata con un discorso di 7 minuti nel quale si è rivolto alla nazione.

“Mi permetto nuovamente, care concittadine e cari concittadini, di rivolgermi a voi, nel corso di questa difficile emergenza, per condividere alcune riflessioni. Ne avverto il dovere”. Così ha iniziato il suo discorso il presidente, che ha poi aggiunto: “Stiamo vivendo una pagina triste della nostra storia”.

Mattarella ha espresso “rinnovata riconoscenza nei confronti di chi, per tutti noi, sta fronteggiando la malattia con instancabile abnegazione: i medici, gli infermieri, l’intero personale sanitario, cui occorre, in ogni modo, assicurare tutto il materiale necessario”.

Il testo integrale del discorso di Sergio Mattarella, Presidente della Repubblica Italiana

Il fuori onda del Quirinale conquista gli italiani in una delle serate più drammatiche

Intorno al discorso di Mattarella del 27 marzo è emerso anche un caso singolare: sono stati diffusi infatti per errore, agli organi di informazione, alcuni video di prova nel quale il presidente si sbaglia nel pronunciare il discorso.

In uno di questi, il presidente – noto per la sua sobrietà – si rivolge ai suoi collaboratori che gli facevano notare un ciuffo fuori posto: “Giovanni, pure io non vado dal barbiere” ha risposto il Capo dello Stato in riferimento alla sua quarantena, che gli impedisce di uscire. Questo fuori onda, a giudicare dai commenti sui social e dal risalto dato dai giornali e dalle Tv, ha avuto un certo impatto su una Italia demoralizzata, colpita dai dati molto pesanti relativi alla crisi coronavirus. Nella serata del 27 marzo erano quasi mille i morti in sole 24 ore, mentre il totale dei decessi saliva quasi a diecimila.

Il video del discorso

The following two tabs change content below.

Lorenzo Pasqualini

Madrid a El Itagnol
Giornalista italiano in Spagna, ho collaborato negli anni con giornali e periodici italiani e spagnoli. Sono caporedattore de ilmeteo.net, portale italiano del gruppo Meteored. Fondatore, gestore e redattore della testata "El Itagnol - Ultime notizie dalla Spagna". Fra Roma e Madrid. Laurea magistrale in Geologia Applicata all'Ingegneria.
loading...