Spagna, niente scuola fino a settembre 2020 con alcune eccezioni

scuola spagna italia

Il governo spagnolo ha confermato ieri quanto già era chiaro negli ultimi tempi: in Spagna gli alunni non torneranno sui banchi di scuola fino a settembre. Come in Italia, anche la Spagna sceglie quindi la via della cautela e le indicazioni degli esperti, non aprendo i centri scolastici che erano stati chiusi ad inizio marzo in alcune regioni, ed in tutto il paese da metà marzo.

Ecco come sarà la “fase 2” in Spagna

Ci saranno alcune eccezioni: centri aperti nei centri infantili per minori di 6 anni i cui genitori non possono tele-lavorare, e che non abbiano persone a cui rivolgersi. Si abiliteranno inoltre corsi volontari per gli studenti che hanno un esame di fine corso (4º di ESO, 2º di Bachillerato e FP Media e Superiore ed ultimo anno di Enseñanzas de régimen especial). Ci saranno anche classi speciali per gli alunni vulnerabili.

The following two tabs change content below.
El Itagnol è un sito di notizie di attualità, cultura e tanto altro dalla Spagna e dall'Italia. Le ultime notizie da Madrid e Roma, notizie di cultura, ambiente, viaggi, turismo, montagna e tanto altro. Testata online bilingue in italiano e spagnolo. Autore: Lorenzo Pasqualini, giornalista.