Italia, coprifuoco spostato alle 23: dal 21 giugno sarà cancellato. Ecco il calendario delle riaperture

Lunedì 17 maggio, in serata, il governo Draghi ha approvato, dopo settimane di trattative interne, una serie di nuove misure che allentano le restrizioni ancora in vigore per la pandemia di COVID-19. Del resto con l’avanzare del mese di maggio si fa sempre più evidente il miglioramento della situazione sanitaria, grazie ala campagna vaccinale e per le chiusure degli ultimi mesi.

Il coprifuoco alle 23, principale novità (dal 19 maggio). Dal 21 giugno verrà abolito

La principale novità è che il coprifuoco, che finora in Italia scatta alle 22, verrà posticipato alle 23 da mercoledì 19 maggio. Il coprifuoco slitterà alle 24 dal 7 giugno e verrà cancellato definitivamente il 21 giugno.

Leggi anche. 9 maggio 2021, in Spagna finisce lo stato di allarme: viene abolito il coprifuoco

Altre novità riguarderanno ristoranti, palestre e altre attività che finora avevano restrizioni. I centri commerciali potranno riaprire anche nei giorni festivi dal 22-23 maggio, mentre le palestre – rimaste chiuse tutti questi mesi – riaprono dal 24 maggio. Da giugno tornerà il pubblico negli eventi sportivi all’aperto e tornano anche matrimoni ed altre celebrazioni, sebbene sempre con una serie di misure.

Per approfondire

The following two tabs change content below.
El Itagnol è un sito di notizie di attualità, cultura e tanto altro dalla Spagna e dall'Italia. Le ultime notizie da Madrid e Roma, notizie di cultura, ambiente, viaggi, turismo, montagna e tanto altro. Testata online bilingue in italiano e spagnolo. Autore: Lorenzo Pasqualini, giornalista.