Madrid, davanti l’Ambasciata d’Italia la protesta contro il memorandum Italia-Libia sulla migrazione

manifestazione migranti

La Red Solidaria de Acogida, Abolish Frontex, Asamblea permanente “Diritto di migrare-Diritto di restare” e Solidarity with Refugees in Lybia convocano una manifestazione il 15 ottobre 2022 alle 13, davanti la sede dell’ambasciata italiana, “per chiedere al governo italiano di porre fine a questo Memorandum illegale e vergognoso”, si legge in una nota. L’azione di protesta si svolgerà davanti all’Ambasciata d’Italia alle 13, nei giardini di calle Juan Bravo all’incrocio con la calle Lagasca.

Il Memorandum d’intesa Italia-Libia, si legge nella nota delle associazioni convocanti, viola il diritto internazionale ei diritti umani. Nel 2012 l’Italia è stata condannata dalla Corte europea dei diritti dell’uomo per il rimpatrio forzato di persone in fuga dalla Libia. Per evitare questa condanna, nel 2017 è stato firmato il Memorandum of Understanding (MoU). Da allora è stato ampiamente messo in discussione e denunciato da Amnesty International, altre ONG per i diritti umani, UNHCR, Nazioni Unite (ONU) e la stessa Unione Europea.

Leggi anche. Manifestazione in appoggio a Mimmo Lucano davanti l’Ambasciata d’Italia a Madrid (2019)

The following two tabs change content below.
El Itagnol è un sito di notizie di attualità, cultura e tanto altro dalla Spagna e dall'Italia. Le ultime notizie da Madrid e Roma, notizie di cultura, ambiente, viaggi, turismo, montagna e tanto altro. Testata online bilingue in italiano e spagnolo. Autore: Lorenzo Pasqualini, giornalista.