Quando e dove sarà la grande manifestazione dell’Orgoglio LGTBI 2024 a Madrid?

gay pride madrid 2024

Da venerdì 28 giugno a domenica 7 luglio 2024, a Madrid si tiene la grande festa dell’Orgoglio LGBTIQ+. Le feste dell’Orgullo di Madrid sono un appuntamento storico e molto atteso in tutta Europa, uno dei più importanti appuntamenti del mondo, per rivendicare uguaglianza, diritti, dignità.

Madrid ospita uno dei più grandi eventi in Europa, ed è un punto di riferimento internazionale in materia di diversità e inclusione, attirando più di 2 milioni di persone ogni anno. Le feste si articolano per tutta la prima settimana di luglio, e culminano nel grande corteo che si terrà Sabato 6 luglio.

Il grande corteo dell’Orgoglio LGTBI+ di Madrid

La manifestazione si terrà nella capitale spagnola sabato 6 luglio, al termine di una settimana fitta di eventi, il cui programma può essere consultato a questo link. Il Gay pride di Madrid, una manifestazione che negli ultimi anni è arrivata a riunire centinaia di migliaia di persone in piazza, come nelle precedenti occasioni partirà dalla Glorieta de Carlos V e terminerà in Plaza de Colón, dove verrà letto il tradizionale manifesto di fine corteo. La manifestazione si articolerà quindi dalla stazione di Atocha fino alla Piazza Colòn, percorrendo l’enorme viale del Paseo del Prado e poi il Paseo de la Castellana. Il corteo inizierà nel tardo pomeriggio-sera, intorno alle 19.

Altre informazioni sulla settimana dell’Olgtbrgoglio 2024

Qui sotto, il sito ufficiale con tutti gli eventi della settimana.

Madrid Orgullo 2024 * MADO’24

Del viernes 28 de junio al domingo 7 de julio de 2024. MADO es la gran fiesta del Orgullo LGBTIQ+ un gran festival para celebrar, debatir y mostrar la diversidad, cuyo acto central será la Manifestación Estatal del Orgullo LGBTIQ+.

The following two tabs change content below.
El Itagnol è un sito di notizie di attualità, cultura e tanto altro dalla Spagna e dall'Italia. Le ultime notizie da Madrid e Roma, notizie di cultura, ambiente, viaggi, turismo, montagna e tanto altro. Testata online bilingue in italiano e spagnolo. Autore delle notizie: Lorenzo Pasqualini, giornalista.

Commenta per primo

Rispondi