Estradato in Spagna uno degli autori della Matanza de Atocha

monumento Anton Martín
Il monumento dedicato ai cinque avvocati di Atocha situato in Plaza de Anton Martín, a Madrid

Carlos García Juliá,uno degli autori della “matanza de Atocha” del 1977, è arrivato questa mattina a Madrid dal Brasile dopo che il paese ne ha deciso l’estradizione. Lo spagnolo si trovava in stato di latitanza da decenni ed era stato arrestato a Sao Paulo nel 2018. García Juliá, scortato da agenti della Policía Nacional, è stato portato nella carcere di Soto del Real (Madrid); ora si dovrà stabilire quanti anni di prigione deve ancora scontare.

García Juliá è stato uno degli autori di una delle stragi neofasciste più sanguinose della Transizione spagnola, conosciuta come “matanza de Atocha“. Il 24 gennaio del 1977, cinque avvocati rimasero uccisi ed altri quattro rimasero feriti in un attentato presso una sede del sindacato comunista CCOO.

Madrid non dimentica la “strage di Atocha” del 24 gennaio 1977

The following two tabs change content below.
El Itagnol è un sito di notizie di attualità, cultura e tanto altro dalla Spagna e dall'Italia. Le ultime notizie da Madrid e Roma, notizie di cultura, ambiente, viaggi, turismo, montagna e tanto altro. Testata online bilingue in italiano e spagnolo. Autore: Lorenzo Pasqualini, giornalista.
loading...