Spagna, dal 21 maggio mascherine obbligatorie negli spazi pubblici “se non si può mantenere la distanza di sicurezza”

mascherine coronavirus

MADRID. La Spagna inserisce da giovedì 21 maggio l’obbligo di uso della mascherina per i maggiori di 6 anni di età, “nella via pubblica, in spazi all’aria aperta e qualsiasi altro spazio chiuso di uso pubblico, o aperto al pubblico, a meno che non sia possibile mantenere la distanza di sicurezza”, cioè i due metri considerati sufficienti per evitare il contagio da coronavirus. L’ordine ministeriale è pubblicato sul BOE (clicca qui per il pdf ufficiale).

Ci sono eccezioni: possono non indossare la mascherina persone con difficoltà respiratorie, o che abbiamo controindicazioni per motivi di salute debitamente giustificati, per situazione di disabilità.

Leggi anche. Il prezzo calmierato per le mascherine in Spagna è di 0,96 euro

Diventa quindi necessario indossare la mascherina anche all’aperto e per strada nei casi in cui sia impossibile rispettare i due metri di distanza fra persone.

Maggiori informazioni

Leggi anche

The following two tabs change content below.
El Itagnol è un sito di notizie di attualità, cultura e tanto altro dalla Spagna e dall'Italia. Le ultime notizie da Madrid e Roma, notizie di cultura, ambiente, viaggi, turismo, montagna e tanto altro. Testata online bilingue in italiano e spagnolo.
loading...