Italia, obbligo di mascherina anche all’aperto come in Spagna. Stato di emergenza prorogato al 31 gennaio 2021

“L’Italia, insieme alla Germania, è quella che nell’Unione Europea sta reggendo meglio la seconda ondata ma non dobbiamo farci alcuna illusione”. Sono le parole del ministro della Salute Roberto Speranza, che oggi alla Camera dei Deputati ha illustrato il nuovo decreto legge che contiene nuove restrizioni per fronteggiare il coronavirus. In Italia si parla ormai di “seconda ondata”, in ritardo rispetto ai Paesi vicini (Francia, Germania, Spagna), ma con numeri che preoccupano.

Fra le misure più importanti annunciate oggi, l’introduzione dell’obbligo di mascherina anche all’aperto in tutto il Paese, come avviene in Spagna da almeno due mesi, e la proroga dello stato d’emergenza fino al 31 gennaio 2021. Non viene inserita invece nessuna nuova stretta ai locali ed ai bar.

Leggi anche

The following two tabs change content below.
El Itagnol è un sito di notizie di attualità, cultura e tanto altro dalla Spagna e dall'Italia. Le ultime notizie da Madrid e Roma, notizie di cultura, ambiente, viaggi, turismo, montagna e tanto altro. Testata online bilingue in italiano e spagnolo. Autore: Lorenzo Pasqualini, giornalista.
loading...