I due sorprendenti ponti secolari di Madrid, sul fiume Manzanarre

Alla scoperta dei ponti secolari di Madrid sul fiume Manzanarre.

ponte madrid segovia manzanares
Il Ponte di Segovia, a Madrid, sul fiume Manzanares (foto: https://depositphotos.com/).

Se pensiamo a Madrid ci vengono in mente subito i grandi e larghi viali del centro, i vicoletti dei quartieri più antichi, piazze vivaci come Puerta del Sol e Plaza Mayor e grandi parchi, come il Retiro, ma non pensiamo a grandi fiumi. A differenza di altre città importanti d’Europa, infatti, il centro di Madrid non è attraversato da un grande fiume e l’architettura della città non è condizionata da un corso d’acqua come accade in molte capitali europee. Nella capitale spagnola non troviamo un equivalente della Senna a Parigi, del Tamigi a Londra o del Tevere a Roma, ma anche in questa città c’è un fiume, ed anche qui troviamo dei ponti che ci permettono di fare un salto nel passato.

I ponti di Madrid, sul fiume Manzanares

A Madrid scorre il fiume Manzanares (Manzanarre in italiano), un corso d’acqua che nasce sulle montagne della Sierra de Guadarrama, poche decine di chilometri al nord della città, e che termina al sud della città fondendosi nel Jarama, andando a sua volta ad ingrossare il fiume Tago. Questo corso d’acqua, già di per sé non particolarmente grande, ha subito negli ultimi decenni un progressivo processo di sbarramento con la creazione di numerosi invasi artificiali, che ne hanno ridotto la portata riducendolo a un fiumiciattolo.

Leggi anche. 

Per questo, quando il Manzanarre arriva a Madrid, non ci troviamo di fronte a un fiume impressionante e maestoso, ma ad un piccolo corso d’acqua. Ciononostante, il Manzanarre fa parte della storia di Madrid, ed anche su questo fiume sorgono alcuni ponti secolari che vanno visitati. Sono il Puente de Segovia ed il Puente de Toledo. 

Il Ponte di Segovia, un monumentale ponte rinascimentale a Madrid

Questo antico ponte di epoca rinascimentale venne realizzato da Juan de Herrera tra il 1582 ed il 1584. Realizzato in granito, ha nove arcate. Considerato patrimonio storico spagnolo, venne fatto saltare in aria nel corso della Guerra Civile, su decisione del Governo centrale per evitare il passaggio delle truppe franchiste. Il ponte di Segovia, molto maestoso (conta su ben nove archi, la maggior parte dei quali non necessari per attraversare il piccolo fiume) fu oggetto di scherno da parte di romanzieri e poeti dell’Età dell’Oro. La maestosità del ponte era infatti eclissata dalla bassa portata del fiume. Qui sotto, il ponte visto da ovest in un dipinto di Antonio Joli del 1753. Sullo sfondo, la città di Madrid.

Antonio Joli manzanarre fiume madrid
Veduta di Madrid da sud, di fronte al Ponte di Segovia. “Veduta” del pittore modenese Antonio Joli (1753).

Il Ponte di Toledo

Il Ponte di Toledo è l’altro ponte secolare di Madrid, anche se più recente rispetto al Ponte di Segovia. È in stile barocco e venne costruito tra il 1718 e il 1732 dall’architetto Pedro de Ribera. Precedentemente era stato costruito un altro ponte, il Puente Toledana, che venne però distrutto da una piena del fiume. Un’altra alluvione lo distrusse nuovamente qualche decennio dopo, fino alla costruzione del Ponte di Toledo come lo vediamo oggi.

L’area dei due ponti oggi

Negli ultimi due decenni la zona del fiume Manzanarre è stata trasformata in un’ampia area pedonale. Il Parco Madrid Rio permette di passeggiare tranquillamente lungo il corso d’acqua, lontano dalle auto, ed anche i due ponti secolari sono pedonali, in una cornice di tranquillità lontano dal caos cittadino.

puente de toledo a madrid
Il Ponte di Toledo a Madrid (foto: https://depositphotos.com/es/photos/home.html)

Las lavanderas lungo il Manzanarre

Fino all’inizio del secolo scorso l’atmosfera che si respirava qui era ben diversa, come mostra la foto qui sotto, nella quale si vedono numerose donne impegnate a lavare i panni lungo le rive del Manzanarre. Era uno scenario tipico fino a non molti decenni fa.

Il film con Bud Spencer e Terence Hill

Forse non tutti sanno che uno dei film con Bud Spencer e Terence Hill più famosi, “…altrimenti ci arrabbiamo“, è stato girato in buona parte a Madrid, ed una delle scene più famose venne girata nei pressi del Puente de Toledo e dello stadio Vicente Calderón (ormai demolito). È la scena in cui Bud Spencer e Terence Hill vengono circondati dai motociclisti vestiti di nero, e fingono di aver ritrovato la loro macchina Dune Buggy.

Visitare Madrid

Free tour di Madrid – Prenota online su Civitatis.com

In questo free tour di Madrid visiterete la capitale spagnola con una guida esperta, alla scoperta della storia e dei luoghi più emblematici della città.

Autobus turistico di Madrid – Prenota online su Civitatis.com

L’autobus turistico di Madrid è il modo più comodo di attraversare la città. Scoprite il meglio della capitale spagnola senza rinunciare al comfort!

The following two tabs change content below.
El Itagnol è un sito di notizie di attualità, cultura e tanto altro dalla Spagna e dall'Italia. Le ultime notizie da Madrid e Roma, notizie di cultura, ambiente, viaggi, turismo, montagna e tanto altro. Testata online bilingue in italiano e spagnolo. Autore delle notizie: Lorenzo Pasqualini, giornalista.