Clima, le manifestazioni in Italia e Spagna per il quarto Sciopero Globale

clima manifestazioni 29 novembre

Si terrà venerdì 29 novembre 2019 il quarto sciopero globale organizzato dal movimento mondiale Fridays for Future. In decine di città italiane e spagnole, come in tutto il mondo, migliaia di persone scenderanno in piazza per chiedere ai rispettivi governi di ridurre drasticamente le emissioni di gas serra e ridurre così l’impatto del cambiamento climatico.

Cop25, il vertice sul clima a Madrid: ecco tutte le informazioni

Il 29 novembre, quarto sciopero globale

Il 29 novembre si terrà il quarto sciopero globale dopo quelli del 15 marzo, 24 maggio e 27 settembre scorsi.

Pochi giorni fa, a seguito dei tantissimi danni causati dal maltempo in Italia in questo mese di novembre, con alluvioni e frane in tutto il paese, il movimento italiano per il clima ha lanciato un comunicato dal titolo “non chiamatelo maltempo”, nel quale si invita il governo a prendere misure immediate di riduzione drastica delle emissioni di gas serra, ed ai giornalisti di parlare di “crisi climatica” e riconoscere l’eccezionalità del momento.

“La crisi climatica è già qui, e sta causando morti e ingenti danni economici. Perché non riconoscerlo?”, è la frase di apertura del documento, nel quale si invita poi ad una grande mobilitazione il prossimo 29 novembre.

Sciopero Globale per il Clima del 27 settembre, come sono andate le mobilitazioni in Italia e Spagna?

“È tempo di ascoltare queste proteste non violente – si legge nel comunicato del movimento Fridays for Future italiano – è tempo di agire ed è ora di farlo dall’alto, perché la crisi climatica è così grave da non poter essere risolta solo con piccole azioni dal basso”. Le azioni individuali da sole non bastano assolutamente più.Servono azioni politiche. E servono urgentemente – se vogliamo sperare di avere un futuro”. 

Il movimento ha intenzione di richiamare l’attenzione sul sulla COP-25, la conferenza delle parti sul clima convocata dall’ONU, che si terrà a dicembre a Madrid.

Le manifestazioni in Italia

In Italia il movimento Fridays for Future ha organizzato mobilitazioni molto partecipate nei mesi scorsi, arrivando a riempire le piazze di decine di città italiane, con oltre un milione di partecipanti durante lo sciopero globale del 27 settembre. In Italia il movimento è riuscito a mobilitare moltissime persone, soprattutto giovani studenti.

Le manifestazioni in Italia – La mappa delle mobilitazioni Fridays for Future Italia

Da Roma a Milano, da Napoli a Palermo, da Torino a Cagliari, fino a Bologna, Firenze, Catanzaro, sono davvero tanti gli appuntamenti in Italia con cortei e mobilitazioni che si terranno il 29 novembre.

Le manifestazioni per il clima in Spagna

In Spagna al momento non ci sono mobilitazioni così diffuse sul territorio nel giorno del 4° sciopero globale per il clima. I movimenti che si battono per la riduzione dei gas serra si stanno concentrando infatti sui giorni della COP25, che si terrà a Madrid. A Madrid avrà infatti luogo una grande manifestazione il 6 dicembre. 

Ad inizio ottobre c’era stata una mobilitazione a Madrid con blocchi del traffico e azioni di protesta davanti il Ministero. Grande anche la manifestazione dello scorso 27 settembre a Madrid, con oltre centomila partecipanti.

La manifestazione del 6 dicembre sarà probabilmente molto numerosa.

The following two tabs change content below.
El Itagnol è un sito di notizie di attualità, cultura e tanto altro dalla Spagna e dall'Italia. Le ultime notizie da Madrid e Roma, notizie di cultura, ambiente, viaggi, turismo, montagna e tanto altro. Testata online bilingue in italiano e spagnolo.
loading...