Madrid applaude ogni sera dalle finestre i lavoratori ed il personale sanitario in prima linea nei giorni della quarantena

applausi balconi spagnaMadrid e tutta la Spagna esce ormai da una settimana sui balconi e si affaccia alle finestre per applaudire alla stessa ora, alle 20 in punto, i lavoratori del settore sanitario che in questi giorni si trovano a gestire in prima linea questa emergenza epocale per la pandemia di coronavirus COVID-19. Non solo, si applaudono anche gli altri lavoratori che in questi giorni di quarantena devono recarsi sul luogo di lavoro, i lavoratori dei supermercati e delle farmacie, chi lavora per strada, come i riders, o nelle grandi imprese ancora aperte. E l’applauso diventa anche un incoraggiamento per tutti quelli che restano in casa, in una situazione completamente inedita nella storia recente.

Il primo applauso una settimana fa, nella notte in cui la Spagna ha chiuso tutto per far fronte all’emergenza coronavirus.

Tutte le notizie sull’emergenza coronavirus in Spagna e Italia

E da allora, è un appuntamento che si ripete ogni sera alla stessa ora. Applausi di diversi minuti, che diventano multitudinari nei quartieri più popolosi. Dopo gli applausi, ai quali si aggiungono spesso anche i veicoli della polizia che pattugliano le strade, con le sirene spiegate, da molte case viene cantata o diffusa con altoparlanti la canzone Resistiré del Duo Dinamico, gruppo musicale storico del pop spagnolo.

Leggi anche. La canzone Resistiré, del Duo Dinamico, cantata dalle finestre e dai balconi di una Madrid in quarantena

-> Le ultime notizie da Madrid

Leggi anche. L’impressionante saluto della Polizia ai lavoratori di un ospedale di Madrid

I video degli applausi

Il video del Itagnol da Madrid

The following two tabs change content below.

Lorenzo Pasqualini

Madrid a El Itagnol
Giornalista italiano in Spagna, ho collaborato negli anni con giornali e periodici italiani e spagnoli. Sono caporedattore de ilmeteo.net, portale italiano del gruppo Meteored. Fondatore, gestore e redattore della testata "El Itagnol - Ultime notizie dalla Spagna". Fra Roma e Madrid. Laurea magistrale in Geologia Applicata all'Ingegneria.