Spagna, Sergio Mattarella a Madrid: le foto, i video ed il racconto della visita di Stato del Presidente della Repubblica Italiana

mattarella madrid 16 novembre 2021
Palazzo Reale di Madrid, 16 novembre 2021. Foto: Lorenzo Pasqualini.

MADRID. È iniziata questa mattina a Madrid la visita di Stato in Spagna del presidente della Repubblica Italiana, Sergio Mattarella, probabilmente l’ultima missione all’estero del suo settennato. Era dal 1996 che non avveniva una visita di Stato, dai tempi della presidenza di Oscar Luigi Scalfaro. Mattarella è arrivato all’aeroporto di Madrid Barajas a bordo di un volo di Stato, dopo esser stato scortato, nei cieli della Spagna, da un aereo militare spagnolo come segno di cortesia. Sergio Mattarella, accompagnato dalla figlia Laura Mattarella, è arrivato pochi minuti dopo le 11 presso il Palazzo Reale, a bordo di una Roll Royce d’epoca. Lì lo attendeva il Re Felipe VI e la Regina Letizia. Nella plaza de la Armería, in una giornata soleggiata e con una temperatura massima intorno ai 10°C, una imponente cerimonia militare ha fatto da cornice a questo importante momento. Presente alla cerimonia anche l’attuale premier spagnolo, Pedro Sánchez. La visita di Stato avviene in un momento particolarmente buono per le relazioni fra Italia e Spagna, con i due paesi mai così vicini da molto tempo.

A seguire, la macchina d’epoca con a bordo Mattarella ha lasciato il Palazzo Reale ed ha percorso il breve tragitto che lo separa dalla Plaza de la Villa, dove si trova la sede storica del Comune di Madrid (che da diversi anni ormai si trova in plaza Cibeles). L’auto di Mattarella è stata accompagnata dalla Scorta d’Onore a cavallo lungo la Calle Mayor, passando sotto l’Istituto Italiano di Cultura. Numerosi i passanti che si sono fermati a guardare il passaggio del corteo di auto, molti gli italiani che hanno immortalato il momento con foto e video sui proprio cellulari. La comunità italiana a Madrid è molto numerosa, ed è cresciuta molto negli ultimi 5 anni, con decine di migliaia di residenti. Presso l’antica sede del Comune di Madrid il presidente Mattarella è stato accolto dall’attuale sindaco Almeida, che gli ha consegnato poco dopo la Chiave d’Oro della Città. Il sindaco Almeida e il Presidente della Repubblica Italiana hanno pronunciato un discorso nel quale ancora una volta è stata sottolineata la solida unione ed amicizia fra Italia e Spagna.

La giornata, con un programma molto fitto, è continuata con la deposizione di una corona di fiori sul monumento ai caduti per la Spagna, situato nei pressi del Congresso dei Deputati, in plaza de la Lealtad. La cerimonia è stata accompagnata nuovamente dagli inni nazionali di Italia e Spagna.

La giornata continua nel pomeriggio ed in serata con nuovi eventi. Nel pomeriggio il premier Sánchez accoglie Mattarella presso il Palazzo della Moncloa, mentre in serata è previsto presso il Palazzo Reale il pranzo di Stato offerto dal Re di Spagna. Il 17 novembre sarà una nuova giornata intensa: alle 10 di domani Mattarella sarà accolto nel Congresso dei Deputati.

Spagna, Sergio Mattarella al Parlamento spagnolo: “fra Italia e Spagna esiste una fraterna condivisione”

Madrid, Mattarella saluta il personale dell’Ambasciata d’Italia: il suo discorso, i video

The following two tabs change content below.

Lorenzo Pasqualini

Madrid a El Itagnol
Giornalista italiano a Madrid, ho collaborato negli anni con giornali e periodici italiani e spagnoli. Sono caporedattore di Meteored Italia e l'autore del sito di informazione "El Itagnol - Notizie dalla Spagna e dall'Italia".