carles puigdemont
Politica Spagna

In Spagna è stata approvata l’amnistia per gli indipendentisti, ma il percorso è pieno di ostacoli

MADRID. Il Congresso dei Deputati spagnolo ha approvato oggi, giovedì 14 marzo, a maggioranza assoluta, la proposta di legge di amnistia concordata dal Partito Socialista (PSOE) con gli indipendentisti catalani per l’investitura di Pedro Sánchez. L’accordo era stato siglato a novembre: a cambio della fiducia all’attuale esecutivo di centro-sinistra, i […]

carles puigdemont
Politica Spagna

In Spagna nuove turbolenze politiche sull’amnistia agli indipendentisti, ma per gli spagnoli non è la principale preoccupazione

MADRID. Il 30 gennaio il governo spagnolo guidato da Pedro Sanchez, formato da una coalizione di sinistra, ha nuovamente vacillato a soli due mesi dalla sua nascita. Il motivo, ancora una volta, le resistenze del partito che ha permesso la sua nascita a novembre, Junts per Catalunya, partito indipendentista catalano […]

catalogna bandiera
Catalogna

Spagna, il partito catalano ERC alza l’asticella dopo aver ottenuto le modifiche del Codice Penale: “adesso un referendum per l’indipendenza”

MADRID. Il partito catalano Esquerra Republicana, una delle forze politiche che ha formato il blocco di partiti pro-indipendenza della Catalogna negli ultimi anni, ha appena rilanciato una richiesta di cui non si parlava da un po’ di tempo: un referendum per l’indipendenza della Catalogna. Il partito catalano ha chiesto al […]

sanchez meloni
Italia vista dalla Spagna

Stampa spagnola: “Sánchez fa gli auguri al nuovo Primo Ministro britannico ma non li ha ancora fatti a Giorgia Meloni”

MADRID. Un’agenzia di EuropaPress, una delle principali agenzie stampa della Spagna, ha sottolineato ieri – 25 ottobre – come il premier Sanchez abbia fatto gli auguri al nuovo primo ministro britannico Rishi Sunak, che si è appena insediato dopo la precipitosa uscita di scena di Liz Truss, ma non lo […]

violenza donne
Spagna notizie

La Spagna ha approvato la legge del “solo sì è sì”: senza consenso è violenza sessuale, fine delle distinzioni nel codice penale

MADRID. Disco verde da tutti i gruppi parlamentari spagnoli, salvo i partiti della destra, PP e Vox, alla “ley de libertad sexual” promossa dall’attuale governo, ispirata alle mobilizzazioni femministe sorte dal 2018 in poi dopo il caso della “manada”, quando un gruppo di uomini violentò una donna durante le feste […]